Preventivo seo: NO! Meglio una offerta seo in tempo reale

 

Quali sono tutte le cose da sapere prima di chiedere un preventivo SEO?

Bisogna stare attenti alle truffe ed alle call to action di venditori di aria che promettono preventivi SEO inventando di far diventare possibile ciò he possibile non è. Vediamo insieme quali sono le accortezze da prendere.

Come difendersi da un preventivo SEO sbagliato

Siete proprietari di un’idea e volete svilupparla creando un blog, un sito o una piattaforma, quello che in gergo viene chiamato un contenuto. Oppure avete già il vostro contenuto e volete semplicemente dargli il giusto risalto sui motori di ricerca.
Quello di cui bisogna armarsi sembra essere un preventivo SEO, ovvero un piano di lavoro e di spesa che possa indicare quanto budget serve stanziare per un servizio simile.
Si pone, quindi, il primo problema: cos’è davvero un preventivo SEO? Serve al nostro scopo? Vediamo qualche dettaglio in più. Un preventivo SEO che sia serio e ben fatto deve comprendere per forza un obiettivo di riuscita, ovvero una soglia minima di visualizzazioni che si vogliono garantire al contenuto per poterlo definire come correttamente indicizzato. Questo significa che l’esperto SEO dev’essere in grado di predire quanti utenti si connetteranno alla vostra pagina in un dato tempo, basandosi su dei calcoli abbastanza aleatori. È possibile che ci sia qualcosa che non va? Probabilmente l’esperto SEO può fare delle previsioni, ma non potrà mai fornire dati certi, men che meno assicurare con tanto di firma e certificato un numero di utenti a settimana o al mese, dato che non è un mago e non ha la palla di vetro.
Come fare allora? Meglio cercare una consulenza per un’offerta SEO in tempo reale, molto più realistica e passibile di successo nel medio-lungo periodo.

Offerta SEO in tempo reale

Richiedere un’offerta SEO in tempo reale significa essere coscienti che il mondo del Web non è una fiaba in cui i sogni si avverano come magia, ma un gran calderone dove per ricavare dei guadagni o una buona visibilità bisogna innanzitutto avere pazienza e costanza. Il sensazionalismo non è mai andato d’accordo con la durata, nel senso che un po’ tutti diffidiamo di quei siti che promettono premi e bonus con un solo click, giusto? Allo stesso modo, è cosa buona e giusta imparare a diffidare di quegli esperti SEO che vi mettono in mano le chiavi del successo in un tempo predefinito. L’ottimizzazione sui motori di ricerca e il conseguente successo che un contenuto ha grazie ad essa non avvengono per magia, ma monitorando costantemente il contenuto ed aggiustando il tiro delle parole chiave e dell’offerta all’interno di esso. Ricevere un’offerta SEO in tempo reale significa anche sapere che l’esperto vi sta offrendo la sua competenza basandosi sui dati che in quel preciso istante sono davanti ai suoi occhi, rendendovi immediatamente partecipi del fatto che i trends (ossia le tendenze di ricerca degli utenti del web in un determinato lasso di tempo) possono cambiare con una rapidità incredibile e possono mettere in difficoltà un contenuto che viene ben indicizzato all’inizio e poi abbandonato a sé stesso.
Ancora, un’offerta SEO in tempo reale può dare un’idea più precisa dei costi che, dati alla mano, sarà utile sostenere per ottimizzare correttamente il contenuto, senza promettere preventivi con budget limitati per poi doverli ampliare in corso d’opera, cambiando le carte in tavola in modo anche poco trasparente.

Preventivo SEO

Quanto costa l’ottimizzazione SEO

A questo punto si pone il problema fondamentale del costo dell’ottimizzazione SEO. Esso dipende fondamentalmente da due fattori: lo stato di avanzamento del contenuto e la sua complessità, ma soprattutto la risonanza che gli si vuole dare.
Per iniziare, quando si chiede una offerta SEO in tempo reale bisogna avere già un contenuto e volerlo indicizzare per determinate parole chiave. Più queste parole chiave sono vaghe più è possibile che l’utente le digiti anche per caso, ma è ormai provato ce usare parole chiave vaghe è assolutamente controproducente. Le parole chiave, piuttosto, dovranno essere semplici ma anche specifiche, in modo da condurre più velocemente al vostro contenuto e a nessun altro (o comunque a presentarlo tra i primi risultati del motore di ricerca). I costi aumentano, dunque, se bisogna anche cercare da zero delle parole chiave, rispetto a quando si hanno già e vanno tutt’al più modificate. Importantissima da tenere presente è la costanza: non bisogna credere agli esperti SEO che dicono che una volta trovata la parola chiave perfetta e magica non bisogna più preoccuparsi di ottimizzare il contenuto. Il mondo del web corre a velocità siderale e non passa istante in cui non bisogna tenere sotto controllo tutto quello che succede ed eventualmente modificare le proprie scelte per non perdere neanche un utente.

Preventivo SEO

Vantaggi di un’offerta SEO in tempo reale

Giunti alla fine di questa disamina non resta che tirare le somme e chiedersi: ma quali sono i vantaggi di un’offerta SEO in tempo reale?
Il primo indiscutibile vantaggio è la personalizzazione. Ogni cliente ha bisogno di un piano di lavoro unico e personale, che non può essere standardizzato sotto forma di ‘Progetti a partire da…’ oppure progetti a scadenza ‘Il tuo preventivo SEO in 2 ore?. Ogni contenuto è diverso, ci sono addirittura quelli ancora da creare (per i quali serve anche l’apporto di un web master) o semplicemente quelli da rivitalizzare.
In seconda battuta, un’offerta SEO in tempo reale vive di questioni prima inesplorate, dati che non possono essere conosciuti finché non si decide di indagare il web e trovare le risposte per formulare un’offerta corretta: questo consente di analizzare anche le più minime variazioni della rete e del mercato, intercettando sempre l’atteggiamento più recente degli utenti.
Infine, un altro vantaggio delle offerte SEO in tempo reale è la loro massima flessibilità e apertura. Un’aggiunta non prevista, una modifica al contenuto, una nuova chiave di lettura per l’indicizzazione che può portare maggior risultato possono essere aggiunte in qualsiasi momento in questo sistema fluido, cosa che non può avvenire con un preventivo SEO già scritto, dove le voci di spesa sono tutte rigidamente calcolate con anticipo e non c’è spazio per le aggiunte a meno di non forzare il preventivo sforando con il budget.

Richiedere un’offerta SEO in tempo reale, insomma, vi mette a riparo da truffaldini e finti esperti, dà vita al vostro contenuto e lo fa diventare un sito irrinunciabile per migliaia di utenti che non aspettavano altro.

Autore dell'articolo: davide

1 thought on “Preventivo seo: NO! Meglio una offerta seo in tempo reale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *